AC Milan

Il Milan cade a Genova : una sconfitta che servirà da lezione (3-0)

Dopo il momento perfetto del Milan (5 vittorie e 1 pareggio), la serata al Marassi era per cercare il primato dopo 1662 giorni. Festa rimandata, la serata al Ferraris è stata storta su tutti punti di vista, dagli errori individuali, ad un turnover che non ci voleva e dalle presunzione di Montella .

Poli terzino sinistro? : Alla vigilia di questa gara, Montella è in piena emergenza sul fronte terzino. Out Antonelli e Calabria, Abate è così così, quindi c’è la sola possibilità di schierare l’ex Doria terzino. Una scelta chiaramente sbagliato, responsabile sul primo gol , manca clamorosamente il 1-1 a 10 minuti dal termine. Una serata no per Poli. Anche male il Samourai Honda. Doveva rifiatare il stakanovista Suso ( che era il giocatore più utilizzato da Montella) ma fallisce la sua prova. Forse l’ultima. Manca tutto, molto lento, poco incisivo in attaco. 0 tiri, 0 dribbling, qualche passagi buoni ma niente di più. Adesso la sua partenza sia a gennaio, sia a giugno è scontaa ta. Honda rappresenta il mercato mancato di questi ultimi anni.

Furia Paletta : Dopo prestazioni convicente, l’ex Parma fa un passo indietro. Si becca il rosso al momento dov’è il Milan aveva bisogno di tutti, ha contribuito alla debacle (3-0) e sarà indisponibile per la sfida con il Pescara.

Bilancio positivo : Aldilà di questo calo ( che era prevedibile dopo il capolavoro e l’euforia dopo 

Laisser un commentaire

%d blogueurs aiment cette page :