AC Milan

Fallimento totale : il Milan non era mai stato così piccolo

Crollo totale contro la Juve in Coppa Italia. Sconfitta pesantissima per 4-0 dove i Rossoneri hanno regalato almeno tre gol. Con questi giocatori non si vanno da nessun parte.

Bonucci che leader : Prima di tutto, il Milan aveva detto le chiave della squadra ad un giocatore che aveva vinto tutto con la Juve, ruolo da capitano e stipendio faraonico da 8 milioni : Leo Bonucci si è rivelato il più grande flop degli ultimi anni (peggio di così non si poteva fare). Contro la Juve, la sua Juve, si aspettava una prova da leader, una prova da capitano ! Comunque non ha sfigurato ma uno come lui doveva fare meglio, molto meglio. Bonucci è l’imagine perfetta del fallimento dei dirigenti Mirabelli e Fassone in primis.

Gigio da la vittoria alla Juve : La gestione di Gigio è stata pessima : dalla telenovela di questa estate alle uscite del suo agente Mino Raiola, la stagione del nostro Gigione è stata complicato sul campo com’è fuori. Però sarebbe un grandissimo errore fare a meno di Gigio perché com’è ho potuto dire tante volte qua, Gigio Donnarumma è il nostro top player e può darsi l’unico patrimonio del Milan. Sarebbe follia pensare ad una cessione. Tornando alla sua partita, 3 papere che hanno dato la vittoria alla Juve. Ma una partita no si può stare, sopratutto quando a 19 anni hai già fatto 100 presenze da titolare nel Milan. Questo giocatore va solo da tutelare. Altri discorsi sono chiacchiere da bar. Punto, Gigio non si tocca !

Squadra da rifondare : Questo Milan è stata costruito malissimo la scorsa estate. Abbiamo speso oltre 200 millioni ed a parte Calhanoglu (che qualcosina di buono l’ha fatto) tutti gli altri acquisti sono da bocciare : Kessie e Biglia sono disastri totali, Kalinic e Silva hanno deluso, Rodríguez non è meglio da De Sciglio senza parlare del desparecido Musacchio. Non c’è ancora una vera e propria base, quindi meglio pedalare e lavorare con i giovani.

Laisser un commentaire

%d blogueurs aiment cette page :