AC Milan

Due predestinati mettono la Juve KO : Locaboom sigla il 1-0 finale tra mille polemiche, Gigio che risposta!

Serata bellissima a San Siro , sembrava altri tempi, quando il Milan aveva in rosa tantissimi campioni, oggi il Milan ha solamente baby talenti che stanno facendo risultati  pazzeschi:  5 vittorie sulle 6 ultimi incontri , 16 punti su 18 punti.possibile, un secondo posto bene meritano ( andate a gufare quelli che dicano che questa squadra è soltanto fortuna, il Milan sarà una grande realtà questa stagione e anche nel futuro)

San Siro,Milano : Per questa grande sfida tra la prima e la seconda della classifica (finalmente!) , il stadio è al completo, 76000 tifosi al stadio con un incasso da circa 4 millioni di euro, record assoluto. Nel pre partita, Montella non dà troppo importanza alla sfida: « non è decisiva, sarà più importante la sfida a Genova. Allegri ha un altro discorso : Il Milan sta per tornare, hanno giocatori italiani,giovani e di prospettiva. Touché. Il Milan gioca con.la migliore formazione possibile con Gigio,Abate capitano, Romagnoli, Paletta, De Sciglio, Locatelli, Kucka, Jack, Niang,Suso,Bacca. 7 italiani titolari di prospettiva e poi dicano meglio i stranieri.. La Juve risponde con un 3-5-2 con Dybala e Higuain. Strana la scelta di Hernanes al centrocampo ( al posto del deludente Lemina) e sopratutto la presenza di Dani Alves che con questo modulo è proprio inguardabile (c’è comunque Lichsteiner in panchina non proprio Vangioni). Arbitro Rizzoli, tutto pronto per l’inizio.

La gara : Inizio subito top. La Juve fa una grande gara di possesso, il Milan gioca da squadra, vanno sempre in pressing sui giocatori della Juve senza sbavature e la Vecchia Signora non trova tante soluzione per meriti di una squadra unità, compatta che non lascerà niente per caso. Il Milan è comunque pericoloso con un.sinistro di Suso dal limite senza successo. C’è Buffon. E poi in contropiede, Dybala cerca il gol del secolo. Pero si infortuna. Sfortuna. Entra Cuadrado.

Episodio polemico : La partita è molto tattica e non c’è una squadra che riesce a fare la differenza. La Juve vince un calcio di punizione da 35 metri. Pjanic lo calcia e riesce a battere Gigio. Milan 0 Juve 1. La Juve.festeggia il gol ,vediamo il sorriso di Agnelli dalla curva. Sembrava una serata tranquilla per la Vecchia Signora. Pero tutto il Milan va a protestare per una posizione di fuorigioco. Abate da capitano va da Rizzoli per lamentarsi e Rizzoli cambiò decisione e annula il gol della Juve. Torniamo sul 0-0. Tutto San Siro applaude e dà una carica ai Rossoneri. Comunque, la sensazione è che il gol era regolare anche se la posizione di Benatia è in fuorigioco. Diciamo ché è un mezzo errore di Gigio. Tutti nei spogliatoio. Milan 0 Juve 0.

Secondo tempo, Locaboom! Il secondo tempo inizia e la Juve è arrabiata e fa tantissimi falli in fase di non possesso e il Milan mantiene una calma incredibile e non subiscono tanto. Anzi al minuto 65, dopo una recuperazione incredibile di Romagnoli su Higuain lancia Bonaventura che trova Suso che fa un retropassagio a Locatelli che ha un po’ di spazio, fa partire un sinistro potentissimo… Reteee! Tutto San Siro esplode, Milan in vantaggio con LocaBoom che fa un gol pazzo dov’è Buffon non può nulla. Milan 1 Juve 0.

Finale da favola : Poche possibilità per la Juve dopo il gol del Milan perche i Rossoneri giocano con un 5-4-1 e difendono bene. Comunque, al minuto 95, Khedira su contropiede lancia un tiro dalla distanza che va nel angolino della porta di Gigio… parata di Gigione!!! Che parata! Rizzoli dice che può bastare cosi e tutti vanno ad abbracciare Donnarumma che ha salvato un risultato così importante.. I tifosi applaudono i giocatori che hanno fatto un partitone, che vincano con la migliore squadra in Italia dopo 4 anni e si portano a -2 della vetta. Pero Montella non vuole parlare di anti-Juve, i tifosi, loro,sognano il ritorno del Diavolo al vertice. Prossimo appuntamento a Genova martedi per la decima giornata della Serie A.

Pagelle

Gigio 8,5 :fa un.mezzo errore sul gol della Juve ma nel finale fa un vero miracolo. Salva il risultato. Sempre bene in uscita, ha stravinto il duello con Buffon. E un predestinato visto la età del ragazzo (17 anni). Sembra un veterano.

Abate 6,5 : PrestaZione da capitano, soffre in fase difensiva pero fa il suo. Spinge bene e dialogo con Suso e Kucka. In rimonta. Bene così.

Paletta 8 : La sua storia è incredibile perche doveva essere ceduto a titolo definitivo questa estate, si è guadagnato la titolarità e fa sempre un lavoro top. Coppia perfetta con Romagnoli. Cancella Higuain.

Romagnoli 8,5 : quando lui gioca, niente da fare per gli altri. Se il Milan rende bene, è anche merito suo. Chiude tutto e dà una grande mano a De Sciglio. Mister 25 millioni ha battuto Mr 90 millioni… Grazie Sabatini!

De Sciglio 6: soffre il duello pero nessun sbavature e questo è anche un grande risultato. Fa parte di questo gruppo.

Kucka 6,5 : non si vede tanto ma fa un lavoro che aiuta tutta la squadra. Non si arrende mai.

 Locatelli 9 : anche nei sogni, non se l’aspettava. Gioca da titolare per colpe del infortunio Montolivo e fa un gol incredibile coon il migliore portiere a la migliore squadra. Ha dimostrato il suo talento con tantissima personalità e ha soltanto 18 anni.Non soffre il peso della maglia, ha convinto tutti! Ancora un capolavoro del vivaio rossonero. Ragazzo equilibrato.

Jack 6 : luce e ombre per il 5 Rossonero ma fa tutto. Difesa, crea e cerca sempre il spunto vincente.

Suso 7 : fa l’assist,si vede bene, ha tanta tecnica, la Juve soffre con lui.

Bacca 6 : pochissimi palloni giocabile pero fa un grande lavoro di pressing.

Niang 7 : ha un serio cliente che si chiama Barzagli e cerca sempre di superarlo. A volte funziona altre volte no.

Montella 10: momento d’oro per il tecnico che gioca con tantissimi giovani e italiani che era il diktat della societa. Una mossa vincente, da esempio per Inter e Juve in primis.

Laisser un commentaire

%d blogueurs aiment cette page :