AC Milan Actualité Calciomercato

Brocchi è stufo : addio al Milan!

Ac-Milan-Logo-Wallpaper-Themes-2015[1]40 giorni fà, C. Brocchi fù promosso al posto di allenatore per sostituire S. Mihajlovic ( che era quinto e in finale di Coppa Italia) . La stagione è andata comè è andata, Brocchi al termine della stagione non è stata riconfermato è ha chiesto la recissione del suo contratto ( scadrà i 30 giugno , vuole ripartire dal Brescia in Serie B). Adesso è corso a due tra Giampaolo e de Boer.

Bilancio da brocchi : Quando Mihajlovic fu esonerato 40 giorni fà, tutti erano sorpresi di questa scelta : scelta comè avevamo detto di S.Berlusconi ( Galliani aveva fatto di tutto per convincere il patron a cambiare idea) pero niente da fare.
Il finale di stagione è stata da totale horror : fuori dall’Europa League ( sorpasso del Sassuolo…), e sconfitta nella gara piu importante dell’anno ( finale di Coppa Italia con la Juve). Peggio di cosi non si puo fare, il gioco è stata il peggio degli ultimi 5 anni, gli esperimenti Menez, Boateng, Balotelli, Mexes sono stati errori incredibile. Insomma, un bilancio da dimenticare e un inizio comè tecnico da incubo.

Duello De Boer – Giampaolo : Comè abbiamo detto in esclusivita qualche giorno fa, il Milan ha ufficializato l’acquisto di Lapadula prelevato dal Pescara per 9 millioni di euro, ma la grande domanda è di chiedersi chi sara il prossimo allenatore del Milan. Ci sono 2 candidati, Giampaolo ex allenatore dell’Empoli che ha fatto una stagione abbastanza convincente ( si ma all’Empoli!) e F.De Boer, tecnico dell’Ajax che ha vinto tantissimo scudetti nelgli ultimi anni in Olanda, lanciado tanti giovani comè Milik o Basoer.

I cinesi vodrebbe un technico con piu esperienza, perché l’obbietivo è di tornare ai vertici della Serie A abbastanza velocamente ( i dubbi su la duttilita di Giampaolo sono tanti). Comunque, il mercato è stato fatto, a questo momento, in un senso abbastanza preciso.

La nominazione del prossimo allenatore sara communicato il prossimo primo luglio.

Tutto all’attaco : Dopo l’acquisto di Lapadula, ci sara un altra revoluzione in questo settore in entrata ma soppratutto in uscita. Il piano del Milan è aspettare offerte importante per Bacca, Adriano e Menez. Per il colombiano, i Rossoneri hanno respinto un offerta importante di 20 millioni dal West Ham. Ne vogliono almeno 30. Per Adriano, il Milan potrebbe lasciarlo partire per 12-15 millioni minimo. Il francese è quello che al momento partirebbe il primo perché il suo agente ha dichiarato che voleva andare via, il francese non rientrà piu nel progetto rossonero e c’è interesse da parte di societa di Ligue 1 ( Monaco e Marsiglia sopratutto) ma anche dalla Cina. Il Milan chiede 5-7 millioni.

In entrata, ci sono tanti nomi ma tutto dipendera dalle cessioni . Se Bacca parte, il Milan targato cinese andrà su un top player comè Lukaku. Pero se il Milan si tiene Bacca ( la migliore soluzione), andrà su giocatori di prospettiva ( comè il giovane Pjaca, seguito da mezzo Europa) o su un profilo un po piu esperimentato comè Pavoletti del Genoa o Immobile del Siviglia.

Quello che è sicuro è che il Milan farà una rivoluzione in attaco. Per il momento. Milan all’attaco aspettando l’arrivo dei cinesi ( previsti per il raduno rossonero il prossimo 7 giugno).

(1 commentaire)

Laisser un commentaire

%d blogueurs aiment cette page :