CREDIAMOCI : Il Milan è sempre vivo !


La partita di lunedi sera contro il Bologna di Mihajlovic era l’ultimo treno per la corsa alla Champions League dopo i precedenti KO. Gattuso doveva fare senza Romagnoli e la partita è stata bella, viva, intensa. E adesso manca 3 finale sperando che gli altri sbagliano.

Inter, Atalanta, Milan, Roma, Torino : 2 posti per 5 squadre

Chi andrà in Champions League ? Tanti si fanno la domanda e risposta sicuro non c’è ne. Perche se è vero che l’Inter ha ancora 4 punti di vantaggio proprio sul Milan, hanno fatto soltanto 6 vittorie sulle 22 ultime partite (cosa incredibile per la terza forza del campionato). L’Atalanta è una squadra che si è meritato il posto fino ad adesso ma deve ancora andare allo Stadium dalla Vecchia Signora e sopratutto giocare con il Genoa che avra bisogna di punti. Il Milan sembrava morto prima di lunedi serà ma la squadra ha vinto anche in 10 (rosso a Paquetà immeritato) con gol di Suso (finalmente!) e Borini. Inutile il gol di Destro. Gattuso ha detto che manca 3 gare : facendo 9 punti sicuramente il Milan andrà in CL o anche no ma almeno non ci sarà rimpianto.

Futuro incerto e alta tensione

Il Milan ha tanti problemi nella propria rosa : Per cominciare, Bakayoko ha rifiutato di entrare sul campo. Gattuso ha deciso di mettere Mauri al suo posto. Il tecnico del Milan vuole solamente giocatori pronto al 100% e sicuro di dare il proprio contributo. Il francese ha capito che ha sbagliato anche se non ci sono stati scuse officiale. La sensazione è che sia Bakayoko sia Gattuso sanno già che uno dei due non saranno piu a Milanello la stagione prossima (o puodarsi entrambi). Quello che è sicuro è che il francese non sarà tenuto fuorirosa ma piuttosto tornerà in gruppo soltanto se siamo sicuro che è con noi al 100%. Gattuso, che per tanti vogliono fuori potrebbe restare in caso di CL. Le sue dichiarazione post Bologna dimostra che leader Gattuso è : la priorità è l’AC MILAN, chi ci pagà, gli 51 000 tifosi che appogiano la squadra. Tutto il resto non mi interessa. Io ho paura? Non ho paura di niente, siamo il Diavolo!
Messagio convincente, di uno che sa dove va, che ha in mano il spogliatoio. E questo non era certo anche qualche giorni fà.

Squadra da rifondare

Aldilà delle 3 ultime sfide e della posizione finale in campionato, questa estate ci sarà una piccola rivoluzione. Già, gli giocatore in fine contratto : Mauri, Montolivo e Bertolacci andranno via per primi, Abate e Zapata saranno da valutare, Bakayoko tornerà al Chelsea (ma speriamo che andra all’Inter che lo ha chiesto in prestito) e uno tra Suso, Kessie e Calhanoglu sara ceduto. Per il resto, il Milan dovra rinforzare il centrocampo con un vero playmaker, e due uomini capace di fare la fase difensiva e di potere fare ripartire l’azione. Il ritorno di Andre Silva dovrebbe essere definitivo e il ragazzo avrà un altra chance per mostrare le sue qualità (con Piatek e Cutrone) e ci sara da capire la questione allenatore. Per il momento, Gattuso sembra lontano ma i nomi che giranno non mi convince : Conte, Di Francesco, Giampaolo e Gasperini. Per il momento, priorità a questo finale di campionato! Forza ragazzi, fino alla CL!

Votre commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l’aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Photo Google

Vous commentez à l’aide de votre compte Google. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l’aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l’aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

Connexion à %s

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur la façon dont les données de vos commentaires sont traitées.

%d blogueurs aiment cette page :